23-04-2019

Una comunità unita per gli anziani delle Case Residenza Il Melograno e Gardenia

Insieme per organizzare momenti di svago, intrattenimento e animazione

Una rete di amici, una comunità e dei volontari uniti per portare il loro contributo ai 150 anziani ospiti nelle Case Residenza Il Melograno e Gardenia, a Borgonovo, in provincia di Piacenza. Insieme per organizzare momenti di svago, intrattenimento e animazione, coordinati dalle animatrici Maria Carla Cassinelli, Barbara Albertini, Nilla Cella e Rosy Laino, che ogni giorno si occupano di regalare il sorriso agli anziani della struttura, vere e proprie colonne portanti.

Ci sono gli amici de “Il filo di”, i bambini delle scuole, genitori insegnanti e poi ancora volontari della Croce Rossa di Pianello e commercianti locali che raccolgono tappi di plastica la cui vendita serve a finanziare attività di animazione all'interno dei reparti. E ancora le volontarie, come Betta, che con loro cuce e porta avanti lavori di piccola sartoria. Ci sono anche musicisti, insieme ai quali i nonni riascoltano le arie e le melodie che hanno accompagnato la loro giovinezza.

Con i volontari de Il filo di gli ospiti hanno festeggiato insieme il Carnevale, la festa della mamma e a giugno in giardino organizzeranno la festa dell'anziano. Altri momenti di socializzazione importanti sono i compleanni, che a fine mese si festeggiano in ogni reparto.