27-06-2016

Pet Therapy alla “Casa degli Anziani” di Sorbolo

Il Progetto, iniziato ad ottobre 2015, dopo la pausa estiva riprenderà con regolarità

Molto spesso si sente ripetere che il cane è il migliore amico dell’uomo: gli animali donano affetto incondizionato e sono una compagnia unica nella nostra vita.

Per questo da molti anni esiste la Pet Therapy: si tratta di attività e terapie svolte con l’ausilio di alcuni animali. Esse costituiscono un supporto, un’integrazione ed un elemento motivante alle terapie mediche e neuro-psicologiche, per la riabilitazione psico-fisica e il miglioramento della qualità della vita.

Presso la “Casa degli Anziani” di Sorbolo si è svolto, nel corso di questi mesi, il percorso di Pet Therapy iniziato ad ottobre 2015 grazie alla collaborazione con il centro addestramento “Nara e Agor” di S. Martino Sinzano.

Ogni settimana, dal mese di ottobre, la direttrice del centro Maria Grazia, assieme a diversi istruttori suoi collaboratori e a diversi amici a quattro zampe, hanno fatto visita ai nostri anziani.

Mercoledì 22 giugno è stato il momento conclusivo di questo percorso e il personale del servizio ha voluto festeggiare assieme agli anziani gli istruttori e i cani del centro che, in questi mesi, con tanta professionalità e altruismo, hanno donato momenti di serenità e allegria.

Mercoledì è stato un arrivederci poiché, dopo la pausa estiva, l’appuntamento fisso con gli amici a quattro zampe riprenderà.