11-09-2019

Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: dal 16 al 22 settembre a Parma

Tanti incontri e iniziative in programma

Torna anche a Parma la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: dal 16 al 22 settembre si svolgerà la 18° edizione di questa iniziativa promossa dalla Commissione Europea e dal Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio.

“La settimana europea della mobilità sostenibileha spiegato l'Assessore Tiziana Benassi presenta un programma ricco di iniziative. Vuole essere un'occasione per diffondere una cultura della mobilità sostenibile proponendo attività a cui possono partecipare tutti i cittadini. Muoversi a piedi o in bici fa bene alla salute ed al portafoglio. Le proposte messe in campo intendono favorire anche turismo e scoperta delle proposte enogastronomiche e culturali di Parma. Ci sono poi molte novità legate alla Riforma della Mobilità che interessano Car e Bike Sharing ed il Trasporto Pubblico Locale Urbano e la settimana europea della mobilità sostenibile sarà l'occasione per presentarle alla stampa ed alla cittadinanza”.

Parma, sarà in prima fila con una serie di iniziative che avranno al centro il tema della “mobilità attiva”, intesa prevalentemente come mobilità pedonale e ciclistica; slogan della Settimana Europea della Mobilità edizione 2019 è, infatti, “Walk with us!” - “Camminiamo insieme”.

E' prevista sabato 21 settembre la Giornata senza auto (P - DAY): dalle 8.30 alle 18.30. Il Centro Storico, entro i viali di circonvallazione, sarà chiuso al traffico veicolare con tante iniziative per i cittadini.

La Settimana Europea della mobilità sarà l'occasione per presentare le novità legate ad alcuni servizi che il Comune di Parma gestisce attraverso società di scopo come Infomobility Spa, Tep Spa, Smtp Spa e che riguardano Car Sharing, Bike Sharing e Trasporto Pubblico Locale. In programma anche un importante convegno sul tema del Mobility Management, la gestione della mobilità nel percorso casa – lavoro che vede coinvolte diverse aziende del territorio tra cui Proges, da anni impegnata nello sviluppo di politiche interne volte a supportare la mobilità sostenibile dei suoi soci e dipendenti.

Il Comune di Parma, inoltre, è coinvolto in importanti progetti europei per il miglioramento del trasporto merci in città e sulla logistica.

Dettagli e programma qui